Come aprire un e-commerce di successo

shopping 4000414 1920 1024x679 - Come aprire un e-commerce di successo

Molte sono le persone che scelgono di aprire un e-commerce. Ma per farlo è importante avere le giuste indicazioni per riuscire ad avere successo in un modo in cui ormai su internet è presente di tutto e di più.  Per riuscire a trovare spazio nel world wide web, abbiamo chiesto consiglio a Genesi.it web agency che ci ha suggerito in che modo riuscire a muoversi senza sbagliare.

Ecco i 9 consigli per avere successo con il proprio e- commerce.

Trova la giusta nicchia

È sbagliato pensare che su internet si riesca a vendere ogni cosa. Ormai il web è saturo di ogni tipo di prodotto e, a meno che tu non riesca a proporlo a prezzi molto più convenienti rispetto a quelli dei tuoi competitor, allora è bene scegliere con accuratezza ciò che si vuole vendere.  Prima di iniziare bisogna avere le idee chiare su un  prodotto preciso da proporre in modo da concentrarti al meglio su una sola nicchia.

Per essere sicuro di aver scelto il prodotto giusto, puoi fare una ricerca online, utilizzando il motore di ricerca Google per capire cos’è che la gente cerca maggiormente. Inoltre, un altro modo per capire su quale prodotto concentrarsi potrebbe essere quello di intervistare amici e parenti e vedere di cosa hanno bisogno e di cosa si lamentano.

 

Analizza tutte le opportunità che offre il mercato

Dopo aver scelto il prodotto da vendere, è necessario capire se questo viene richiesto o meno sul mercato. Per riuscire in ciò hai la possibilità di sfruttare un servizio di Google che ti consente di capire il volume di ricerca per un determinato prodotto all’interno di una specifica area geografica. nel momento in cui il tuo prodotto ottiene magliai di ricerche, allora hai scelto quello giusto.

 

Definisci un target

Non riuscirai mai a vendere il tuo prodotto a chiunque, in quanti non sono tutti interessati alla stessa cosa. È importante concentrarsi sulle persone che hanno davvero bisogno del tuo prodotto. per questo è necessario individuare il giusto target di persone a cui rivolgerti.

Per riuscire in tutto questo è opportuno che tu ti ponga le seguenti domande.

  • quali sono i problemi della tua nicchia?
  • verso quale tipo di persona devo rivolgermi?
  • quali modelli di comportamento bisogna seguire?
  • quale obiettivo voglio raggiungere?
  • perché le persone dovrebbero scegliere i tuoi prodotti?

 

Fai un business plan

Prima di iniziare a creare un e-commerce, è necessario avere un preciso business plan. Si tratta di una tabella di marcia da seguire per organizzare i vari procedimenti e per avere le idee chiare per ottenere un business di successo.

Questo procedimento dovrebbe comprendere sia la parte finanziaria che quella pubblicitaria e di marketing. Inoltre un business plan ti aiuterà a capire qual è  la strada giusta da seguire.

 

Apri una partita iva

Dopo aver seguito tutti i punti precedenti, è necessario passare alla parte operativa, cioè quella di aprire la partita iva adatta alla vendita sugli e-commerce. Per riuscire a farlo nel modo giusto, è necessario affidarsi ad un ottimo commercialista capace di gestire l apertura di un’attività online.

 

Crea una casella di osta elettronica PEC

La casella di posta elettronica EC è un qualcosa di obbligatorio per legge, in quanto ti dà la possibilità di avere dei rapporti semplici e chiari con la pubblica amministrazione. Inoltre è possibile usare questo tipo di e-mail per inviare o ricevere particolari comunicazioni che di norma si inviano tramite raccomandata postale.

 

Richiedi la SCIA al tuo comune

Quando si ha intenzione di aprire un e-commerce, è necessario presentare la SCIA, ossia la Segnalazione Certificata Inizio Attività da usare nel momento in cui si apre, si modifica o si chiude un’attività.

Questa deve essere presentata nel comune in cui si decide di mettere la sede operativa del proprio e-commerce.

 

Fai l’iscrizione al Registro delle Imprese

In seguito è necessario iscriversi alla Camera di Commercio competente, presentando la ComUnica, ossia la Comunicazione Unica necessaria da svolgere tutto ciò che è richiesto da vari enti come:

– l’iscrizione al Registro delle imprese;

– la presentazione delle SCIA;

– l’iscrizione all INPS.

 

Crea il tuo e- commerce

Dopo aver seguito tutti i passaggi sopra elencati, potrai finalmente dedicarti alla creazione del tuo e-commerce e iniziare subito a proporre i tuoi prodotti a tutti gli utenti del web.

About redazione@tgyou24.it

Avatar for redazione@tgyou24.it
Mi chiamo Marina è mi occupo di scrivere articoli in ottica Seo. Cerco sempre di rendere più chiaro possibile un argomento anche se pubblicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Non copiare, condividi !!