Amazon Dash Wand

Amazon ha prodotto un sacco di dispositivi più o meno utili durante gli anni. Molti conoscono il famoso Echo, con supporto diretto ad Alexa, un assistente virtuale con il quale possiamo parlare ed impartire comandi tutto il tempo. Ma cosa si può dire a proposito del Dash Wand? In tutta onestà, questo prodotto non è famosissimo per tanti motivi: uno dei quali è la mancata distribuzione diretta in Italia. Ma è possibile usarlo ugualmente ovunque, basta avere un ambiente compatibile, seppur con il rischio di avere qualche contrasto linguistico (è per maggior parte in Inglese). Del resto, è un dispositivo che non costa molto…di regola non supera le 40 euro!

Amazon Dash Wand

Ma cosa fa esattamente questo prodotto? Per cosa possiamo e non possiamo usarlo? Ecco qualche consiglio in ambito, se avete in mente d’importare il Dash Wand direttamente fino a casa vostra:

Cosa posso fare con l’Amazon Dash Wand?

  • Puoi effettuare compere attraverso Amazon in vari modi!

Il Dash Wand è una sorta di – appunto – pulsante Dash potenziato. Permette non solo di ordinare prodotti che sono già presenti in una lista su Amazon, ma anche di cercarne altri pronunciando il suo nome oppure effettuando una scansione del suo codice a barre. E’ possibile anche essere un po’ generici, ordinando qualcosa come “merendine”…quel che farà il sistema Amazon sarà semplicemente guardare tutti gli ordini passati per effettuare un ordine d’un prodotto uguale al precedente. Se non trova quel prodotto, Amazon rilascerà alcuni consigli su cosa comprare.

  • Puoi chiedere un sacco di cose, proprio come un sistema Echo.

Il Dash Wand è comunque una sorta d’estensione del sistema Echo e quindi di Alexa. Puoi chiedere in qualsiasi momento un informazione che non riguarda affatto Amazon, come ad esempio se ci sono appuntamenti registrati oppure che tempo farà domani. Può eseguire più o meno tutti i normali comandi conversazionali che può fare Alexa, comprese conversioni e calcoli. Senza dubbio è molto utile da portare in casa, in zone dove probabilmente l’Echo normale non può raggiungervi.

  • E’ un utile telecomando per i vari prodotti Smart presenti in casa!

Come già detto, il Dash Wand funziona come una sorta d’estensione di Alexa e quindi può eseguire la maggior parte di tutti i suoi comandi, basta connetterlo. Del resto, non si limita solo a fare conversazione e dire che cosa va bene mangiare per cena…può anche comandare tutti gli apparati Smart che sono presenti in casa (basta che sono connessi alla stessa rete e sono compatibili con  i comandi Alexa). Attivate il Dash Wand e impartite un comando come “spegni le luci”…e il tutto verrà eseguito senza problemi.

Ma non tutto è perfetto: cosa non puoi fare con il Dash Wand?

  • Attivarlo a distanza o dare ordini senza bisogno d’attivarlo a mano.

Purtroppo il Wand non è un prodotto che può essere attivato con il tipico comando vocale di Alexa. Va prima premuto il pulsante e poi va dato l’ordine desiderato. Ciò significa che va portato in tasca tutto il tempo se abbiamo bisogno di qualcosa, qualcosa che in fondo non è eccessivamente fastidioso viste le ridotte dimensioni del dispositivo.

  • Il volume non può essere cambiato, è sempre uguale.

Se desiderate che il Dash Wand sia discreto, ciò è impossibile. E’ impostato per riprodurre l’audio al massimo del volume tutto il tempo. Ancora, qualcosa che è più relativo alla preferenza dell’utente, ma può tendere ad essere fastidisoo.

  • Non può memorizzare sveglie, appuntamenti o conti alla rovescia, così come anche mandare messaggi o effettuare chiamate.

Abbiamo già detto che il Wand supporta la maggior parte dei comandi di Alexa: ecco qualcosa che in realtà non supporta. Piccole funzioni che possono risultare utili se state usando un prodotto che può essere appunto utilizzato al volo, ma purtroppo non sono attivi. Infine, non può mandare messaggi o effettuare chiamate telefoniche, per quello dovete basarvi su un Echo o il vostro fidato Smartphone.

  • Non può riprodurre musica.

Non che sia grandioso sentire della musica attraverso il piccolo altoparlante del Dash Wand in fondo…ma se avete mai avuto l’idea di farlo, non vi sarà permesso! Questo dispositivo non può riprodurre alcun tipo di traccia audio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *