Home » Computer » Recensione Geonaute onmove 200

Recensione Geonaute onmove 200

Oggi parliamo di un mio commento personale su recensione geonaute onmove 200.

Geonaute onmove 200 è un orologio GPS Cardiofrequenzimetro, è di fascia entry level, quindi non vi aspettate prestazioni da competizione ma sorprendentemente fa tutto quello che promette!

La prima cosa che dovete stare attenti quando lo acquistate è che c’è la versione geonaute onmove 200 e la versione anche con la fascia cardiofrequenzimetro, si può anche comprare a parte ma comprando il pacchetto insieme si risparmia.

Funzione Cardiofrequenzimetro

Partiamo proprio dal cardio, è possibile impostare la fascia minima e massima e accetta le fasce bluetooth e smart, quindi quelle di ultima generazione. Mentre lo si usa non si perde il battito e non ha interferenze, devo dire che è preciso e fa il suo lavoro egregiamente. Segna anche le calorie ma attualmente le calorie che segna l’orologio sono molto diverse da quelle che segna poi l’app collegata.

Funzione GPS

Ho sentito parlare di gente che per avere il segnale GPS impiega vari minuti, forse nei primi modelli, sinceramente nel giro di un minuto, massimo 2 prende benissimo il GPS, confrontandolo anche con altre app dotate di GPS vi posso assicurare che funziona esattamente alla pari con gli altri.

Rilevazione velocità

Mentre corriamo o andiamo in bici abbiamo il rilevamento della velocità attuale e quella media, misurate con computer da bici la velocità è esatta.

Funzione crono e memorizzazione

Ha ovviamente la solita funzione crono, con la possibilità di fermare e riprendere l’allenamento oppure fermarlo. Memorizza anche tutte le  sedute di allenamento, mi sembra fino a settanta, comunque le si possono esportare sullo smartphone.

App smartphone my connect geonaute

questa è una nota dolente, l’app non è affatto precisa, graficamente è gradevole ma ha dei bug che speriamo risolvano. Scaricare l’ app my geoconnect  lanciando l’app e tenendo premuto il tasto in basso destro dell’orologio onmove per 2 secondi i due dispositivi si connettono tra loro e possono scaricarsi gli allenamenti. Stati attenti perchè vi chiederà in continuazione di eliminare le sedute sull’orologio una volta trasferite.

Il trasferimento è veloce, l’app mostra il percorso fatto con il gps, le zone cardio, come detto la grafica è gradevole ma quando si scorre l’app va a tratti, non è fluida, le calorie riportate sono diverse da quelle dell’orologio. E quando volete visualizzare dall app un allenamento dovete aspettare più di qualche secondo prima di vederla.

Attendi anche a non trasferire sedute già trasferite, esse di duplicheranno, triplicheranno ecc…

Prezzo Geonaute onmove 200

beh… 69 senza fascia e 99 con fascia, vi sfido a trovare qualcosa di  simile, per prodotti simili parliamo di oltre 200 euro.

Come si aggiorna Geonaute onmove 200 ?

Allora,  ve lo spiego perchè ci ho messo un pò a capirlo, forse sarò un pò lento io ma penso che il concetto GEONAUTE non l’abbia spiegato bene.

Per prima cosa se c’è un aggiornamento da fare ve lo dice direttamente l’app nel momento stesso che collegate l’app all’orologio, quindi se c’è da fare un aggiornamento seguite questa piccola guida altrimenti nulla.

Ovviamente c’è un software da installare, si chiama onconnect e non è quello dell’app dello smartphone, è un altro software per windows che serve ad aggiornare i dispostivi Geonaute. Questo è il link

[wpdm_package id=6155 template=”link-template-calltoaction3.php”]

Quindi installate il software, eseguitelo, connettete l’orologio al pc tramite cavetto, il software vi dirà che c’è un aggiornamento e vi chiederà di scaricarlo, lo scaricate, poi staccate l’orologio ed esso si riavvierà per l’intallazione definitiva.

Durata batteria

La casa madre dice 10 ore gps e 10 giorni orologio, devo dire che più o meno ci siamo.

Commento finale Recensione Geonaute onmove 200 Voto 7

Devo dire che per il prezzo e le funzionalità del GPS  e cardiofrequenziometro  questo è il miglior prodotto per uso amatoriale, ovviamente per uso da competizione dobbiamo salire molto di prezzo. Voto 7 per il terribile design, l’app a scatti e questa differenza di calorie tra orologio e app.

Check Also

logo dropbox

Doropbox diventa PLUS

Doropbox diventa PLUS : dal 2 Marzo 2017 cambio di nome da Dropbox PRO a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *